Derby, l’Inter arriva più stanca del Milan?

Inter batte Milan 1244 a 699. Non è il risultato del derby, che si giocherà domenica sera. Ma il conteggio dei minuti giocati dai calciatori delle due squadre di Milano con le rispettive nazionali durante questi giornate di impegni internazionali. I nerazzurri impiegati (10) hanno sommato quasi il doppio dei minuti rispetto ai cugini rossoneri (8 quelli scesi in campo). Entrambe le squadre devono però fare i conti con gli infortuni: Bertolacci si è fermato durante la partita tra Italia e Malta e salterà il derby, mentre Miranda ha accusato un colpo al ginocchio nel match tra Brasile e Usa ed è in dubbio.

NAZIONALI INTER: 1244′ IN CAMPO

Impegno pieno per Handanovic e Nagatomo, il giapponese però difficilmente scenderà in campo contro il Milan. Due le reti realizzate dagli attaccanti nerazzurri impegnati in nazionale: sono andati a segno Ljajic contro l’Armenia e Jovetic contro il Lichtenstein.

Ranocchia 0′
Nagatomo 180′ (90’+90′)
Miranda 112′ (90’+22′)
Murillo 90′
Brozovic 109′ (19’+90′)
Perisic 173′ (83’+90′)
Ljaijc 108′ (73+35′)
Kondogbia 45′ (0’+45′)
Handanovic 180′ (90’+90′)
Jovetic 157′ (69’+88′)
Medel 90′

NAZIONALI MILAN: 699′ MINUTI IN CAMPO

Meno minuti per i rossoneri, che tornano però a Milanello con un bottino superiore di gol realizzati negli impegni internazionali, tre: hanno segnato Honda (contro Cambogia e Afghanistan) e Bacca contro il Perù. Anche il Milan ha pagato dazio con gli infortuni, con lo stop di Bertolacci.

De Sciglio 90′ (0’+90′)
Bertolacci 55′ (55’+0′)
Honda 173′ (83’+90′)
Bacca 90′
Zapata 66′
José Mauri 0′
Rodrigo Ely 45′
Romagnoli 90′
Kucka 90′ (0’+90′)