De Laurentiis: “Pirlo è l’esempio del senza vergogna. Napoli-Inter una sfida scudetto? Vediamo… “

Davanti agli uffici della Lega Serie A di Milano, Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, si espone sulla partita del prossimo 30 novembre che vedrà la squadra di Maurizio Sarri opposta all’Inter: “Sfida scudetto? Noi cominceremo a capire veramente che cosa accade in questo campionato verso metà marzo. La strada è lunga, vediamo che cosa accade”.

Sul mercato di gennaio, DeLa si esprime così: “A gennaio chi vado a prendere? Gente che magari disturba perché gioca poco? Gabbiadini resta e gli proporrò anche un allungamento del contratto”.

Una battuta al veleno, infine, il numero uno del club partenopeo la dedica anche alla possibilità di rivedere Pirlo nel campionato italiano: “Il top resta Pirlo, che peraltro è l’esempio del senza vergogna visto che da sempre se lo scambiano squadre che lottano per lo scudetto”.