De Laurentiis: “L’Inter non ha l’Europa. Sarebbero primi con l’Europa? Guardate Mancini…”

Alla presentazione del nuovo cine-panettone (“Natale col boss”) firmato dalla sua casa di produzione, Aurelio De Laurentiis ha parlato alla stampa del momento del Napoli. Inevitabili alcune domande sull’Inter di Mancini.

Queste le parole del numero uno azzurro: “Mi fa piacere di come sta andando, all’inizio ci guardavano tutti con grande diffidenza. In realtà, se non avessimo sbagliato 4 rigori, l’anno scorso saremmo arrivati secondi, quindi abbiamo fatto un campionato di tutto rispetto. Quest’anno, la nostra prima parte di campionato è stata ancora di tutto rispetto, tenendo conto che abbiamo cambiato molto. Chiaramente i giocatori sono sempre gli stessi, con degli innesti nuovi e importanti, Sono molto contento di questo inizio di campionato, siamo stati primi per la prima volta dopo 25 anni. Adesso siamo secondi, il campionato è bellissimo perché ci sono molte squadre frizzanti, che ci danno molta energia che poi si trasmette a tutti gli spettatori”.

Inter fa la parte del boss? L’Inter è una squadra solida, con un allenatore che ha una grande esperienza. Guardate cosa ha fatto al Manchester City e guardate il Manchester City con Van Gaal (in realtà Pellegrini, ndr) cosa ha fatto dopo. Insomma, non si può negare che lui non abbia la capacità e soprattutto la simpatia e l’educazione per far funzionare alla grande uno spogliatoio. Uno spogliatoio che è avvantaggiato rispetto a noi perché non fa l’Europa. Se facessero l’Europa, con tutto questo carico di partite in più, vediamo poi se sono ancora primi, non lo so. Vedremo”.