D’Ambrosio in uscita: West Ham e Fiorentina sul laterale

Nel match contro il Palermo Roberto Mancini ha dato una possibilità a Yuto Nagatomo nel ruolo di terzino destro. Una simile chance non dovrebbe spettare invece a Danilo D’Ambrosio.

Avrà spazio in coppa Italia ma il destino del difensore partenopeo, che non è stato convocato per la trasferta di Bologna a causa di un attacco influenzale, sarebbe lontano da Milano. Il futuro dell’ex torinista potrebbe essere comunque ancora in Serie A: sulle sue tracce c’è infatti la Fiorentina. 

Nonostante i rapporti tra i Della Valle e la dirigenza di Thohir non siano idilliaci dopo il caso-Salah (finito poi alla Roma in estate) secondo le ultime indiscrezioni l’Inter sarebbe vicina a trovare l’accordo con i viola per il trasferimento di D’Ambrosio a gennaio.

Manca un solo importante dettaglio: i toscani lo hanno chiesto in prestito con diritto di riscatto, i nerazzurri spingono per l’obbligo.

La Fiorentina non sarebbe l’unica interessata al laterale. Stando a quanto riferisce TalkSport il West Ham sarebbe forte sul giocatore campano, ma la Fiorentina avrebbe sorpassato gli Hammers di Slaven Bilic proponendo all’Inter un prestito fino al termine della stagione per poi riscattare il terzino con scadenza contrattuale fissata al 2018.

A gennaio se ne parlerà con entrambe le società e si sceglierà la soluzione migliore per il giocatore e per la società nerazzurra.