Cristiano Ronaldo, è rottura totale con il Real Madrid: per lui cifre folli, anche dall’Italia

L’addio di Cristiano Ronaldo al Real Madrid è ormai inevitabile. A confermarlo è il quotidiano portoghese Record che darebbe Cr7 già con le valige in mano: “Una decisione irreversibile, dettata non tanto dall’aspetto economico, quando dal fatto che Florentino Perez non ha dimostrato alcun segnale di riconoscimento nei confronti del portoghese”.

Abbandonato dai vertici del Real, Ronaldo dovrebbe valutare due destinazioni potenziali: il Psg o il Manchester United. Nel mondo pallonaro non ci sarebbero tanti altri club in grado di soddisfare l’ingaggio richiesto dal portoghese al Real: dai 21 milioni attuali a quasi il doppio, almeno per eguagliare Messi e Neymar. Comunque secondo Record ci sarebbe anche l’interesse di altri club europei. E non mancano gli italiani, anche se a poter solo immaginare ingaggi del genere potrebbero, forse, esserci solo Juventus e Inter.