CorSera – Mancini ha chiesto tre giocatori subito: ecco nomi e ruoli

L’altra capolista, ovvero l’ Inter, ha più obiettivi da centrare. Mancini ha chiesto al club un esterno di valore, un regista e possibilmente un viceIcardi. Premesso che sarà prima necessario vendere (e si spera perciò che la Roma, a caccia di un difensore, concretizzi l’interesse per Ranocchia con un’offerta un’offerta, mentre Montoya è destinato al rientro a Barcellona), l’allenatore nerazzurro si aspetta un laterale come Jacopo Sala del Verona(più complessa la strada per Van der Wiel, l’olandese del Psg).

A centrocampo manca un cucitore di gioco: con le azioni di Pirlo in ribasso e il prezzo diBiglia in rialzo, ieri sera Mancini è andato a visionare il gioiellino del Cesena, Stefano Sensi (considerato il nuovo Verratti, sul taccuino anche di Milan, che ha mandato il dsMaiorino a visionarlo, Napoli e Genoa). In attacco si sogna Lavezzi (in scadenza a giugno): l’argentino con passaporto italiano chiede però 5 milioni di ingaggio. È stata perciò sondato Mertens che non trova l’accordo per il rinnovo con il Napoli.