Prima del big match con la Juventus, scontro fondamentale in ottica Scudetto, l’Inter di Antonio Conte avrà la delicata sfida di Coppa Italia di Firenze contro la Fiorentina. Ottavi di finale in gara secca e in trasferta per i nerazzurri che daranno ampio spazio a chi ha giocato meno, stesso discorso per Prandelli che preserverà i titolari nella rincorsa in campionato. Per l’Inter inizia la rincorsa al secondo obiettivo stagionale dopo l’eliminazione dall’Europa.

Moduli speculari per i due allenatori che faranno affidamento al 3-5-2 in quella che sarà gara secca, in caso di parità ci saranno i tempi supplementari e poi i rigori. Per Prandelli cambio a partire dalla porta con Terracciano al posto di Dragowski, dietro Milenkovic potrebbe essere confermato, con lui Quarta e Caceres. In mediana Borja in regia con Amrabat e Castrovilli a supporto, Barreca e Venuti gli esterni. In attacco Eysseric sarà a supporto di Kouame. Conte con il 3-5-2 con Radu tra i pali, in difesa rifiateranno De Vrij e Bastoni, dentro Skriniar, Ranocchia e Kolarov, a centrocampo spazio a Sensi in cabina di regia, Gagliardini ed Eriksen a completare il reparto. Sugli esterni Darmian è uscito malconcio dal match con la Roma, Hakimi potrebbe rifiatare in ottica Juve: dovrebbero esserci Young e Perisic. In avanti Sanchez in coppia con Lautaro.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-INTER

FIORENTINA (3-5-2): Terracciano; Milenkovic, Martinez Quarta, Caceres; Venuti, Amrabat, Borja Valero, Castrovilli, Barreca; Eysseric, Kouame.

INTER (3-5-2): Radu; Skriniar, Ranocchia, Kolarov; Young, Eriksen, Sensi, Gagliardini, Perisic; Sanchez, Lautaro.

Quando si gioca e diretta TV

Si gioca di pomeriggio, alle ore 15 allo stadio Franchi di Firenze con diretta in chiaro su Rai 1 e in streaming su Rai Play. Chi vince affronta la vincente di Milan-Torino ai quarti di finale.