Contro la Sampdoria potrebbe toccare a Kovacic!

Oltre che per la presenza a San Siro di Erick Thohir nella sua prima gara allo stadio da presidente dell’Inter, la prossima sfida di campionato dei nerazzurri contro la Sampdoria potrebbe essere la partita del rilancio di Mateo Kovacic, Walter Mazzarri sta pensando di lanciare il talento di Zagabria dal primo minuto a centrocampo al posto di Taider, un po in calo nelle ultime uscite. Dopo un estate sfortunata in cui un infortunio ne ha condizionato preparazione e di seguito l’inizio di campionato il talento croato ora sembra ristabilito e pronto a riprendersi il suo posto in mezzo al campo, a discapito dell’algerino, per tornare a guidare la squadra come già fatto nei suoi primi sei mesi a Milano. Ballottaggio in mediana a parte Mazzarrisembra avere già le idee chiare, in difesa Rolando verrà ancora preferito a Ranocchia e sarà il centrale della difesa a tre, con Campagnaro e Juan Jesus ai suoi fianchi. Sulla fascia sinistra tornerà titolare inveceZanetti con Pereira fuori, ennesima bocciatura per l’uruguayano sempre più ai margini della squadra e prossimo al trasferimento in Russia al Cska Mosca.

Fonte: europacalcio.it