Con la Sampdoria si rivede Dodò

A ventiquattro ore dal fischio di inizio di Inter-Sampdoria resta ancora qualche dubbio nella testa di Roberto Mancini per quel che concerne l’undici da opporre alla sua ex squadra da giocatore allenata dall’amico Mihjailovic, l’occasione per i nerazzurri sarà quella di far riposare alcuni titolari e rilanciare qualche scontento come Dodò.

Tra i pali il Mancio dovrebbe confermare Handanovic, al contrario di Mazzarri che lasciava spazio a Carrizo in Coppa, davanti allo sloveno oltre al terzino brasiliano ci saranno Vidic, Juan Jesus e D’Ambrosio. In mezzo al campo Medel giocherà ancora vista la squalifica da scontare domenica in campionato, in coppia con lui Kuzmanovic. Davanti certi di andare in campo nei quattro offensivi sono Kovacic e Shaqiri, le altre due maglie se le contendono Palacio, Icardi e Podolski.

FONTEeuropacalcio.it