Colonnese: “Mazzarri ha fatto il minimo sindacale”

MazzarriAi microfoni di Tuttomercatoweb.com, l’ex difensore nerazzurro Francesco Colonnese ha analizzato il momento vissuto dall’Inter e l’operato del tecnico Walter Mazzarri: “Il calcio è fatto di episodi ed è fuor di dubbio che nelle ultime due trasferte siano girati a favore di Mazzarri. Sia a Genova che a Parma Handanovic è stato protagonista assoluto, diciamo che all’Inter è stato reso quello che non era arrivato nelle giornate precedenti”.

Nonostante ciò, l’Inter bene che vada finirà la stagione al quarto posto. “Un obiettivo minimo per una società come l’Inter, il prossimo anno dovranno alzare l’asticella e puntare ai primi tre posti”.

Per fare ciò cosa servirà dal mercato? “Almeno un acquisto di spessore per reparto. Un centravanti da affiancare a Palacio e Icardi, un centrocampista davanti alla difesa bravo in entrambe le fasi di gioco e un difensore”.

Che voto dai a Mazzarri per questa prima stagione all’Inter? “Per me è da 6, ha fatto il minimo sindacale. Poteva fare molto di più in campionato e anche in Coppa Italia è uscito troppo presto. Il prossimo anno dovrà fare sicuramente meglio”.

Fonte: tuttomercatoweb.com