Collovati: “Le parole di Eder condannano De Boer”

Anche Fulvio Collovati parla di destino segnato per Frank de Boer nel suo intervento per TMW Radio: “Non trovo motivi certi affinché questa squadra possa migliorare. Reduce da tre sconfitte l’ho vista giocare ieri sfilacciata, le parole di Eder poi segnano una condanna, sanciscono un distacco tra l’allenatore e la squadra. Si vince con il gruppo oggi e se un giocatore dice ‘non siamo un gruppo’, è un problema perché un gruppo non si costruisce in un giorno. La società deve riflettere su questo”. 

FONTEfcinter1908.it