Cluj-Inter: le probabili formazioni, ci sono Guarin e Palacio

In Romania per salvare la qualificazione. L’Inter si prepara a sfidare il Cluj, l’appuntamento è alle 19. Manca poco, l’Inter è in hotel e si sta riposando in vista della partita. Tra poco partirà per lo stadio, in Romania credono nell’impresa. Al Cluj serve una vittoria con più di due gol di scarto, ma l’Inter non giocherà solo per difendersi. La testa sarà già, almeno in parte, al derby di domenica sera.

L’Inter però deve prima scendere in campo stasera, Stramaccionicercherà di dosare il più possibile le energie. In porta confermato Handanovic, anche perché Carrizo non poteva essere inserito in lista Europa League. In difesa torna Jonathan, farà rifiatare Nagatomo. La coppia centrale sarà composta da Ranocchia e Chivu, con Juan a riposo. Zanetti non conosce turnover, giocherà terzino sinistro. Stramaccioni sta ancora pensando alla formazione, c’è la tentazione due punte.

Più probabile però vedere un centrocampo a cinque, una sorta di 4-4-1-1 con Guarinalle spalle di Palacio. A centrocampo giocheranno quindi Alvarez e Pereira esterni, con Benassi e Gargano al centro. Per Benassi e Alvarez una chance importante per convincere Stramaccioni e mettersi in mostra. Stramaccioni ha ancora qualche dubbio da risolvere, ma tra poco si comincia. In campo contro il Cluj, con l’obiettivo di qualificarsi. Aspettando il derby…

CLUJ (4-4-2): Felgueiras; Ivo Pinto, Cadu, Piccolo, Rada; Hora, Godemeche, Muresan, Sepsi; Maah, Rui Pedro.

INTER (4-4-1): Handanovic; Jonathan, Ranocchia, Chivu, Zanetti; Alvarez, Gargano, Benassi, Pereira; Guarin; Palacio.

ARBITRO: Gil (Polonia).

Fonte: Fcinternews.it