Inter Revolution: Thohir rileva 180 mln di debiti entro maggio e cambia il logo!

Erick Thohir pensa al rafforzamento della squadra ma pensa anche al progetto futuro della società Inter. Il presidente nerazzurro, infatti, ha completato il suo tour con le banche per rilevare il debito ereditato da Massimo Moratti: “Thohir sta gettando le basi per il rinnovamento, anche concettuale, del club. Entro fine maggio rileverà il debito (circa 180 milioni) che Moratti aveva contratto con quattro banche italiane ponendo come garanzia se stesso, e lo trasporterà su due istituti di credito esteri, con la differenza che la garanzia sarà l’Inter, il suo progetto economico, i suoi margini di crescita, i suoi bilanci da ristrutturare. Sarà una sfida per tutti, su basi più manageriali. In estate sarà ritoccato, non rivoluzionato, il logo del club: ci si prepara a nuovi approdi, nuove visioni. Magari è proprio quello che serve, e non solo all’Inter”, scrive Andrea Sorrentino di Repubblica.

Fonte: fcinter1908.it