Choutos: “Giusto dare del tempo a Mazzarri”

Medel-Mazzarri“Quando le cose in una squadra non vanno bene credo che la responsabilità sia un po’ di tutti, non posso sapere se può essere giusto o sbagliato un cambio ma credo che quando parti con un progetto è giusto dare del tempo”. Esordisce con queste parole a CalcioNews24.com Lampros Choutos, ex attaccante nerazzurro, parlando della situazione che sta vivendo la squadra di Mazzarri. Proprio su di lui, poi, si sposta l’attenzione dell’attaccante greco: “Ad ora vedo Mazzarri ed è troppo presto per vedere qualcosa di diverso. Sostituto per il furturo? Mancini e Mihajlovic sono più pronti di Stankovic, ma io ho un debole per il Mancio”.

Choutos riserva un pensiero anche al presidente Erick Thohir: “Credo che non sia facile per lui perchè deve riuscire ad entrare nella mentalità europea e del calcio italiano ma alla fine ci riuscirà: le sue intenzioni sono positive e poi ha un ottimo consigliere che è Massimo Moratti. Penso che Ausilio e il suo team siano molto preparati per fare un ottimo lavoro in fase di mercato. Osvaldo-Icardi? Sono due giocatori di qualità e lo hanno già dimostrato. Penso che potrei giocare con entrambi”.

Infine, il greco si sbilancia in un pronostico sulla gara con il Napoli della prossima settimana: “Sarà una bella gara ma penso che alla fine vincerà l’Inter”.

Fonte: tuttomercatoweb.com