Chivu si sfoga e spiega la crisi Inter

Viaggiare attraverso i motivi della crisi Inter non è affatto semplice. Sono molte le cose che non vanno e che probabilmente non sono mai andate dall’inizio della stagione. Christian Chivu si è sfogato ai microfoni di ‘Sky Sport 24’, provando a spiegare cosa è successo alla squadra nerazzurra.

“E’ giusto che lui sia arrabbiato e lo siamo anche noi. Com’e’ giusto che lo siano i nostri tifosi – dichiara il romeno a proposito della rcente strigliata del presidente Moratti . Quello che preoccupa adesso e’ il gioco, che non c’e’, e quindi e’ su questo che si lavora, sia mentalmente che fisicamente”

“Paghiamo tutti i problemi che abbiamo, il fatto di avere una partita ogni tre giorni e l’aver cambiato tanto ad agosto. Sono tanti i motivi, dovremmo discuterne per qualche ora se dovessimo analizzare tutto a fondo – conclude –. Ora bisogna migliorare nel senso di fare meglio quello che abbiamo fatto fino ad adesso”.

Fonte: goal.com