Perso Eto’o, l’Inter non vuole nessuno

I sogni son desideri, ma a volte restano chiusi nel cassetto. Come quello cullato dall’Inter di riportare Samuel Eto’o in Italia. In effetti nei giorni scorsi il nazionale camerunese dell’Anzhi è stato a Milano, ma solo per stare insieme alla sua famiglia, prima di volare a Londra e firmare con il Chelsea di Mourinho dopo essersi sottoposto alle visite mediche di rito.

Ora l’Inter deve decidere su puntare su un altro attaccante sul mercato. Con Osvaldo passato al Southampton, si è parlato dell’interesse verso un altro giocatore in esubero alla Roma: Borriello. In realtà l’ex giocatore di Milan e Juventus, così come Gilardino del Genoa e l’argentino Denis dell’Atalanta, non convince appieno la dirigenza nerazzurra, che a questo punto sembra orientata a rimanere con Milito, Palacio, Icardi e Belfodil (richiesto da Bologna e Sassuolo) a disposizione di mister Mazzarri.

Fonte: calciomercato.com