Che fine ha fatto Asamoah?

Kwadwo Asamoah è diventato l’oggetto misterioso dell’Inter di Conte. Il ghanese è sempre stato un pupillo di Conte dai tempi della Juventus e si pensava che con l’approdo del mister salentino sulla panchina nerazzurra, l’ex Juve avrebbe avuto più spazio.

L’ultima prestazione importante dal punto di vista del minutaggio risale al 29 ottobre contro il Brescia. In quella partita Asamoah aveva giocato 81 minuti. Dopo alcuni fastidi al ginocchio era tornato in campo 18 minuti con la Roma il 6 di dicembre, poi il nulla. Non c’è ancora una data del suo ritorno e la prolungata assenza fa pensare anche che il giocatore sia finito fuori dai radar di Antonio Conte.