In bilico la cessione di Guarin: le ultime

GuarinL’Inter sta cercando di cedere un pezzo pregiato sul mercato: i due principali indiziati sono Mauro Icardi e Fredy Guarin. L’attaccante piace al Monaco, così come il centrocampista sulle cui tracce ci sono anche Atletico Madrid, Wolfsburg, Manchester United e sullo sfondo ancora la Juventus.

NESSUN CONTATTO – Secondo quanto appreso in esclusiva da Calciomercato.com nessun club ha contattato direttamente l’entourage del colombiano: il giocatore non avrebbe alcun problema a restare all’Inter dopo aver rinnovato il proprio contratto fino al 2017 (con adeguamento dell’ingaggio, 2,8 milioni di euro l’anno). Qualora l’Inter dovesse comunicare a Guarin la volontà di cederlo, solo in quel caso verrebbero valutate le eventuali proposte pervenute.

OFFERTA BASSA – La società nerazzurra non ha ancora contattato Guarin per comunicargli l’intenzione di cederlo perché molto probabilmente non sono ancora pervenute offerte che l’Inter considera adeguate. La richiesta per lasciar partire il colombiano è di 18 milioni di euro, cifra però trattabile. Ausilio sa di avere come alternativa Icardi, il cui cartellino viene valutato ben 30 milioni di euro con il Monaco che pare seriamente intenzionato a presentare un’offerta di quel calibro, soprattutto dopo aver condotto sino a questo momento un mercato praticamente nullo dal punto di vista degli arrivi. Guarin è in attesa di capire quale sarà il suo futuro: impossibile che l’agente del giocatore parli direttamente con i club interessati dopo quanto accaduto lo scorso gennaio con il colombiano a un passo dalla Juventus, prima che l’affare andasse in fumo per la protesta dei tifosi dell’Inter, contrari all’operazione.

Fonte: calciomercato.com