Cerci l’alternativa a Lavezzi

Che l’Inter sia alla ricerca di una punta ormai è risaputo, che Walter Mazzarri abbia messo Lavezzi in cima alla lista dei desideri anche, tutta via arrivare all’argentino del Psg è davvero difficile per i nerazzurri, il pochoa Parigi non ha futuro vista la presenza in squadra dei due probabilmente migliori centravanti del mondo, Ibrahimovic e Cavani, ed un modulo di gioco che tende ad escluderlo, il 4-4-2, ciò nonostante portalo via a Blanc a stagione in corso resta difficilissimo, soprattutto perché il sostituito probabile dell’ex Napoli, Juan Mata, anche arrivasse subito non sarebbe impiegabile in Champions League. Branca ed Ausilio proveranno ovviamente a prendere il pupillo del loro allenatore senza però tralasciare le alternative, non certo di secondo livello anch’esse, la prima a Lavezzi è Alessio Cerci. Anche per il gioiello granata il discorso è sempre lo stesso, difficilissimo prenderlo a gennaio, la situazione potrebbe cambiare se il Torino dovesse inanellare una serie di risultati utili consecutivi da qui a metà gennaio ed avvicinare in maniera netta la salvezza, in questo caso il presidente Cairo potrebbe anche liberare il proprio numero 11, il giocatore arriverebbe a Milano in comproprietà per una cifra tra gli 8 e 9 milioni di euro.

Fonte: europacalcio.it