C’è l’offerta per Borini

Fabio Borini-Inter: un matrimonio che s’ha da fare. Lo sperano in casa nerazzurra e ci crede il ‘Corriere dello Sport’, che oggi in edicola fa il punto sulla trattativa spingendosi fino a svelare nei dettagli l’offerta interista per l’attaccante del Liverpool (scadenza di contratto nel 2016, ingaggio da 2,2 miloni di euro). L’Inter proverà a convincere i ‘Reds’ mettendo sul piatto 1,5-2 milioni per un prestito oneroso in inverno, più altri 3-4 milioni più bonus a giugno.

Il giocatore, in estate, aveva dato la sua disponibilità al trasferimento nella Milano nerazzurra, ma ora preferirebbe giocarsi le sue carte a Liverpool, dove Balotelli sta deludendo. Ulteriori panchine e tribune, però, potrebbero fargli cambiare idea. Il direttore sportivo dell’Inter, Ausilio, non ha affatto nascosto l’interesse per il giocatore: “Borini mi piace moltissimo, non abbiamo elementi con le sue caratteristiche in rosa”.

Alternative? Due profili sotto osservazione in casa Inter: gli ‘scontenti’ Campbell ePodolski, entrambi di proprietà dell’Arsenal. L’agente del calciatore del Costa Rica sta lavorando a un trasferimento in prestito per il suo assistito. Kramaric, invece, non convince al 100% i dirigenti nerazzurri.

Fonte: calciomercato.it