C’è il rigore assegnato con la Var dopo 5 minuti di attesa

Var protagonista durante il primo tempo tempo di Inter-Spal. Al 22’ Joao Mario subisce il fallo di Vicari all’ingresso dell’area di rigore: Gavillucci in un primo momento concede la punizione dal limite. Su suggerimento del Var Mazzoleni, va a riguardare le immagini a bordo campo e quindi fischia il penalty.

Tra l’intervento e l’assegnazione del rigore passano 5 minuti. Decisione giusta come spiega l’ex arbitro De Marco perché il fallo avviene con la gamba sinistra di Vicari sul ginocchio destro di Joao Mario, di poco all’interno dell’area.