CdS – Scouting, ET non risparmia: può arrivare…

Erick Thohir
Erick Thohir

“I tagli che Erick Thohir e i suoi dirigenti stanno facendo ai costi dell’Inter hanno toccato quasi tutte le aree della società, ma il presidente non ha intenzione di risparmiare sullo scouting e sulla ricerca di nuovi talenti che anzi andrà a toccare le nazioni solitamente meno… battute dai grandi club”. Lo riferisce oggi il Corriere dello Sport, secondo cui il club nerazzurro sta già scandagliando il mercato alla ricerca di talenti importanti sia in ottica tecnica che in quella commerciale.

Portare un altro giocatore asiatico a Milano, dopo Nagatomo, sarebbe cosa buona e giusta, perché si sa bene quanto possa essere remunerativo un affare del genere. In particolare, si sonda il mercato cinese, che ultimamente sta sfornando qualche giovane interessante. Ma non solo Asia. “In questa pausa dei vari campionati gli 007 interisti hanno visto dal vivo o grazie ai software in loro possesso (Wyscout e Scout7) molte delle partite delle nazionali Under 21 e Under 19 di Olanda, Belgio, Francia, Portogallo e altre nazioni. Il mercato olandese e quello belga in particolare sono considerati molto appetibili soprattutto perché tante squadre lì hanno il coraggio di lanciare i giovani”, conferma il Corsport. ​

Fonte: fcinternews.it