Cassano: “Stimo Mazzarri, voglio restare in nerazzurro”

Antonio Cassano torna a parlare dalle pagine di “Chi” per smentire le voci che lo vogliono lontano dai nerazzurri: “Macchè Emirati, voglio giocare ancora nell’Inter. Il nuovo allenatore, Walter Mazzarri, lo conosco bene dai tempi della Sampdoria e lo stimo”. Poi un pensiero sulla Nazionale: “Spero ancora di poter essere convocato da Prandelli così come spero di rientrare nei piani dell’Inter, grande società e grande team” ha concluso Cassano.

Il nerazzurro, in vacanza a Cannes con la famiglia, smentisce quindi chi lo dava in partenza per un’avventura calcistica negli Emirati Arabi e manifesta il suo desiderio di rimanere nell’Inter. Tuttavia Cassano deve tenersi ancora lontano dal pallone a causa della rottura del metacarpo avvenuta il 16 maggio. “Niente calcio perché la mano destra mi dà qualche problema – conferma – Ci vogliono circa quaranta giorni prima che guarisca dall’infortunio”.

Fonte: Sport Mediaset