Cassano: “Lautaro è una roba imbarazzante: ora vale…”

Una notte dolce, per l’Inter e tutti i suoi tifosi. I nerazzurri vanno a dormire da primi in classifica, dopo aver scavalcato la Juventus in seguito al successo di San Siro contro la SPAL. Ospite di Tiki Taka, Antonio Cassano ha commentato così il momento della squadra di Antonio Conte:

“Penso che per Conte è più facile far capire ai giocatori quello che vuole, il suo calcio è più semplice di quello di Sarri, si basa più sull’aggressività. Dico la verità: non pensavo che quei due lì davanti (Lautaro e Lukaku, ndr) facessero così bene. Lautaro è una roba imbarazzante. Tutti fanno i complimenti agli altri dirigenti: Ausilio lo ha preso due anni fa a venti milioni e oggi ne vale più di 150 milioni. Champions? Il Barcellona è già primo, di sicuro sarà pieno di riserve. L’Inter in campionato dà sempre qualche opportunità, non riesco a capire come mai“.