Cassano vede solo la Juve

Intervistato dai microfoni di sport mediaset, Antonio Cassano parla a 360 gradi di se stesso, dell’infortunio e del campionato che verrà:

“Diciamo che non sto proprio benissimo, mi hanno applicato alla mano una placca, tre viti e 10 punti, quindi potrebbe andare meglio ma tra un mesetto e mezzo dovrei esser guarito. Ho realizzato tutti i miei sogni, la serie A, la nazionale, le prossime soddisfazioni me le daranno la famiglia ed i figli. Per il prossimo campionato vedo favorita ancora la Juventus, già attualmente sono uno “squadrone” e pare che vogliano continuare con grandi acquisti quindi il prossimo anno sarà ancora più dura tenere il loro passo. Però il campionato è strano quindi non si sa mai.