Caso Kondo: oggi a colloquio da De Boer

Nelle pagine interne che il Corriere dello Sport dedica all’Inter si ricostruisce il pomerggio da dimenticare di Geoffrey Kondogbia, sostituito da De Boer al 28′ dopo una prova altamente negativa: il francese – secondo quanto spiega il quotidiano romano – non ha preso bene il cambio e, dopo aver dato la mano a Gnoukouri, ha lasciato il campo senza passare dalla panchina, nonostante Jovetic si fosse alzato per invitarlo a restare in panchina.

L’ex Monaco, quindi, è rimasto negli spogliatoi e appena gli è stato dato il via libera, ha lasciato San Siro senza passare dalla mixed zone.
Sì, ma ora la società quali provvedimenti prenderà nei suoi riguardi? I dirigenti – chiosa il Corsport – hanno intenzione di aiutarlo, mentre oggi De Boer parlerà con lui, in attesa di capire se scatterà una multa in base al regolamento interno dello spogliatoio.

FONTEfcinternews.it