Ecco la carta per arrivare a Volland

VollandSempre alla ricerca di una coppia di attaccanti in grado di completare il reparto avanzato in vista della prossima stagione, l’Inter si è ritrovata tra le mani una carta a sorpresa per poter arrivare a uno dei più promettenti attaccanti presenti sul grande palcoscenico della Bundesliga: Kevin Volland, attaccante tedesco classe 1992, in forza all’Hoffenheim.

L’EREDE DI PODOLSKI – L’Hoffenheim si è assicurato Volland nel gennaio 2011, prelevandolo dal Monaco 1860 all’età di 18 anni per 700.000 euro. Classico attaccante moderno, può agire sia alle spalle di una prima punta che da estremo finalizzatore data la sua grande capacità di tiro con il mancino abbinata ad una grande agilità nello stretto. In 32 presenze in Bundesliga ha collezionato 10 gol abbinando anche 10 assist partendo spesso da esterno di destra nel 4-2-3-1 disegnato da Markus Gisdol. Con la nazionale under 21 tedesca vanta 15 presenze condite da 7 gol e, con la situazione di Mirosalv Klose Mario Gomez ancora in divenire, in Germania c’è chi invoca il suo nome per la spedizione tedesca di Brasile 2014. Ha un contratto in scadenza nel 2017 e per strapparlo all’Hoffenheim l’Inter dovrà piazzare sul tavolo un’offerta importante che, tuttavia, potrebbe essere contenuta dall’inserimento a sorpresa di un giovane talento italiano di proprietà nerazzurra.

CARTA CRISETIG – In comproprietà fra Inter Parma (così come anche Ishak Belfodil) Lorenzo Crisetig, centrocampista classe ’93 si sta mettendo in luce con delle ottime prestazioni con la maglia del Crotone in Serie B. Secondo quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, l’Eintracht Francoforte e proprio l’Hoffenheim hanno inviato alcuni emissari in Italia per visionare Crisetig da vicino e il ragazzo non ha assolutamente deluso. L’Inter proverà a riscattare dal Parma la seconda metà del suo cartellino, ma una permanenza a Milano è tutt’altro che scontata. Il direttore sportivo Piero Ausilio, la cui rete di contatti è ben radicata in Germania, ha in mano una carta importante per spianare la strada verso Kevin Volland e dopo Luca Caldirola eGiulio Donati, Lorenzo Crisetig potrebbe essere il terzo italiano emigrato in Bundesliga.

Fonte: calciomercato.com