Capitali freschi in tempi brevissimi? Dalla Cina filtra…

Arrivano altri elementi interessanti dall’analisi del Corriere dello Sport di questa mattina sul casting relativo al futuro della panchina dell’Inter: “A margine della scelta del nuovo allenatore ha destato un certo interesse la scelta della location dei meeting. All’hotel Gallia, accanto alla stazione centrale, c’è una sala che Suning ha prenotato per due giorni per i suoi meeting, ma i cinesi con Williamson hanno incontrato i candidati nel noto studio legale che ha spesso assistito Thohir nei suoi affari legati all’Inter. Perché? Filtra che dalla Cina siano arrivati con la volontà di immettere in tempi brevissimo capitali freschi nella società attraverso nuovi sponsor. E Latham & Watkins sarebbe lo studio legale incaricato di occuparsi della pratica vista la sua esperienza anche nel campo dei contratti internazionali di un certo “peso” con gli sponsor”.

FONTEfcinter1908.it