Caos Europa League, l’anno scorso il Toro, ora ne approfitta l’Inter?

Ci risiamo; la qualificazione delle squadre alla prossima Europa League, come la passata stagione, potrebbe non essere derivata dal piazzamento in campionato.

Un anno fa, il Parma, pur qualificandosi venne escluso a favore del Torino che finì a pari punti con il Milan ma andò in Europa grazie ad una  differenza reti migliore.
E quest’anno? Con Genoa e Sampdoria a rischio e con la classifica attuale c’è l’Inter. Al momento, due punti sotto la Samp. Un bel casino, urge chiarezza.

FONTEfcinter1908.it