Cambiasso: “La salvezza come uno dei miei titoli”

Dopo i trofei conquistati con l’Inter la salvezza con il Leicester sarebbe pari a un altro titolo per Esteban Cambiasso. L’argentino si confessa sui suoi primi otto mesi in Premier League ai microfoni della BBC: “Per me è come vincere un’altra coppa – spiega riguardo alla permanenza nella prima divisione -. Quando inizi una nuova stagione ti dai un obiettivo e questo è il nostro obiettivo. Per me vincere una coppa oppure un titolo con un’altra squadra è come avere la possibilità di raggiungere la salvezza con il Leicester in Premier League. Sapevo già quando ho firmato che non sarebbe stato semplice.

Siamo in una situazione difficile (il Leicester è fanalino di coda a -7 dal quartultimo posto, con una gara da recuperare contro il Chelsea, ndr), ma possiamo vincere le prossime partite, Manca ancora un quarto di campionato. Molta gente pensa che sia già tutto finito per il Leicester, ma io guardo i miei compagni e sono certo che possiamo ancora salvarci”.

Tornando alla sua scelta di accettare la proposta della squadra di Pearson: “Il Leicester mi ha sempre voluto – dice il Cuchu -. Dopo questi otto o nove mesi sono felice perché la mia famiglia sta bene e anche io sto a posto. Voglio ottenere altri punti, ma tutto il resto è perfetto”.

FONTEfcinternews.it