Nell’Inter vista ieri contro il Crotone ha brillato in particolar modo l’estro di Hakan Calhanoglu. I nerazzurri, come sottolinea il Corriere dello Sport, sono andati in gol con sei uomini diversi: “Evidentemente la batteria di fuoco a disposizione di Inzaghi è di tutto rispetto. Certo tutto diventa più semplice con il Calhanoglu visto ieri pomeriggio alla Pinetina: già assoluto padrone della situazione, ha sfruttato alla grande il feeling che è immediatamente scattato con il tecnico.

Del resto, Inzaghi era stato il primo ad accogliere con entusiasmo l’opportunità di prendere proprio l’ex-rossonero dopo lo stop di Eriksen. Poi, giusto per sgombrare il campo dai dubbi, lo ha pure indicato come prossimo Luis Alberto interista”.

FONTEfcinter1908.it