Calendari, sono sei le possibili avversarie dell’Inter alla prima giornata. Tra di esse anche Napoli e Udinese

Oggi è anche il giorno della presentazione del calendario di Serie A e, secondo criteri prestabiliti, è già possibile fare una cernita delle squadre che potrebbero affrontare l’Inter alla prima giornata.

Lo spiega la Gazzetta dello Sport: “Si sa già che nel weekend del 22-23 agosto cominceranno in casa Empoli, Fiorentina, Frosinone, Inter, Juventus, Lazio, Palermo, Sampdoria, Sassuolo, Verona; in trasferta Atalanta, Bologna, Carpi, Chievo, Genoa, Milan, Napoli, Roma, Torino, Udinese. Questo perché Atalanta, Bologna, Carpi, Napoli, Torino e Udinese hanno chiesto di esordire fuori per i lavori nei propri impianti (il Toro per la concomitanza dell’incontro di rugby Italia-Scozia) e perché a Genova, Milano, Roma e Verona l’ordine della prima è invertito rispetto a un anno fa. Da tempo non ci sono le teste di serie e vige la regola del libera tutti sin dalla prima giornata, con due eccezioni: niente derby e niente ripetizioni di sfide già disputate nei precedenti due tornei“.

Di conseguenza, i nerazzurri non potranno pescare alla prima giornata Milan, Torino e Genoa. Restano possibili le sfide con Atalanta, Bologna, Carpi, Chievo, Napoli e Udinese.