Calcioscommesse: “Nuovi dettagli su Andrea Ranocchia”

Manganelli, il capo della Polizia, oggi ha lanciato l’allarme. “Sul calcioscommesse saranno svelate altre verità“. La Gazzetta dello Sport riporta le parole del dirigente in prima pagina: “Presto clamorose novità“. Secondo quanto riporta il giornale sportivo ci sarebbero nuovi particolari su Andrea Ranocchia. “Un altro allarme dal capo della Polizia. L’incredibile caso di Salernitana-Bari“.

Anche SkySport24 in serata ha citato il difensore interista legandolo al filone di indagine di Bari. Si parla della stagione 2008-2009 e al centro dell’inchiesta ci sarebbe ancora Andrea Masiello, le sue parole sarebbero state confermate da altri colleghi e si parla di combine che farebbero finire nel mirino degli inquirenti altri calciatori che sarebbero dunque indagati per frode sportiva.

Quella squadra era allenata da Antonio Conte e lì giocava anche Andrea che è stato interrogato già questa estate e si era avvalso della facoltà di non rispondere su suggerimento del suo legale. Il tg di Sky ha spiegato inoltre che dai verbali risulterebbe che negli spogliatoi venisse fatto un vero e proprio ‘scambio di dena

Fonte: Fcinter1908.it