Cagliari-Inter: dove vederla, orario e probabili formazioni

Cagliari-Inter dove vederla in streaming e diretta tv e probabili formazioni.

Cagliari Inter dove vederla
Cagliari Inter dove vederla

La partita non sarà visibile in chiaro, ma su PREMIUM SPORT 1 e SKY CALCIO 2 HD. In streaming, sulle piattaforme web  Premium Play e Sky Go.

CagliariInter si giocherà domenica 5 marzo, alle ore 15, e sarà una gara valida per l’ottava giornata del girone di ritorno della Serie A Tim 2016/17.

I prossimi due mesi saranno decisivi per l’Inter e per il suo allenatore, Stefano Pioli. La sconfitta con la Roma potrebbe aver ridimensionato il nostro sogno europeo, che rimane comunque alla portata, a patto che non ci siano ulteriori passi falsi nelle prossime esibizioni. In particolar modo, nella prossima gara, andremo a far visita al Cagliari. La formazione sarda, negli ultimi anni, ci ha creato non pochi problemi. Ne sa qualcosa Frank de Boer, che proprio contro gli isolani (che si imposero al Meazza) iniziò una parabola discendente, che culminò con l’esonero, avvenuto poche giornate più tardi. Ma questi fatti appartengono al passato, e per quel che riguarda il presente, c’è un terzo posto da tentare di raggiungere, facendo più punti possibili. Quasi tutte le avversarie che incontreremo nei prossimi turni, saranno alla nostra portata, e di conseguenza converrà sfruttare al meglio tutte le occasioni.

Cagliari-Inter: probabili formazioni

La contemporanea diffida di Medel e Murillo, potrebbe spingere Pioli a rinunciare a uno dei due. Il cileno è stato provato a fianco del rientrante Miranda, e quindi potrebbe accomodarsi in panchina Murillo. A centrocampo si rivedrà la diga formata da Kondogbia e Gagliardini, con Banega che potrebbe soffiare il posto a João Màrio alle spalle di Mauro Icardi.

Cagliari[4-2-3-1]: Gabriel; Padoin, Bruno Alves, Pisacane, Murru; Isla, Di Gennaro; Ioniță, João Pedro, Sau; Borriello. 

Allenatore: Massimo Rastelli

Inter[4-2-3-1]: Handanovič; Ansaldi, Medel, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, Banega, Perišić; Icardi.

Allenatore: Stefano Pioli.