Cagliari – Inter (2-0) | Pagelle Bauscia

  • 5,5Handanovic Nessuna colpa sui gol. Assiste inerme all’ennesima sconfitta dei suoi. IMPOTENTE
  • 5,5Zanetti La solita generosità oggi non basta ed il capitano sembra meno brillante del solito. Dal suo lato nasce l’azione del rigore del Cagliari. OPACO
  • 5,5Juan Jesus Soffre terribilmente la velocità di Ibarbo. Per sua fortuna il colombiano si accende a tratti ma ogni volta che lo punta son dolori. PIANTATO
  • 4,5Silvestre Nella ripresa fa più danni della grandine. Oggi ha dimostrato una volta di più perc hè non ha mai praticamente giocato.DISASTROSO
  • 5Pereira Ferma Ibarbo con le buone (buona diagonale difensiva) e con le cattive (aggrappandosi alla maglietta). Palla al piede il solito confusionario. DISORDINATO
  • 6Gargano I soliti errori di impostazione ma utile come recupera palloni e presenza fisica a metà campo. Il suo infortunio risulta decisivo per l’esito della gara. COLLANTE
  • 6Cambiasso Poteva dare una svolta alla partita ma purtroppo colpisce il palo dopo una bella combinazione con Rocchi. SFORTUNATO
  • 5,5Kovacic Ci mette impegno, prova ad inventare qualcosa ma senza riuscirsi e per larghi tratti scompare dal campo.INTIMIDITO
  • 4Guarin In assenza di tutti i big dovrebbe essere il “top player” della squadra e dare quel qualcosa in più. Invece si dimostra ancora una volta il flop player. DELUSIONE
  • 6,5Alvarez Unica nota positiva del pomeriggio di Trieste. Nel primo tempo è’ il più attivo dei suoi saltando sempre l’uomo creando azioni pericolose. VIVO
  • 6Rocchi A 35 anni è difficile lottare da solo contro l’intera difesa avversaria. Si rende protagonista di un bel triangolo con Cambiassso e impegna Agazzi con una bella conclusione. SOLITARIO
  • 4,5Kuzmanovic Il suo ingresso coincide con il crollo dei suo i. Nullo sia in fase di interdizione che di impostazione. Altro giocatore inutile che va ad arricchire la collezione di bidoni acquistati da Branca.INSIGNIFICANTE
  • s.v.Nagatomo Era al rientro. Dopo 8 minuti si rifà male, fotografia perfetta dell’intera stagione nerazzura. ROTTO
  • 6Samuel Mossa della disperazione di Stramaccioni che lo schiera come seconda punta. Prova a rendersi utile come può. ADATTATO
  • 5Stramaccioni Non è sicuramente fortunato tra infortuni ed errori arbitrali ma la classifica è una condanna per l’esito della stagione. CALIMERO