Botta è in rampa di lancio

A due giorni dalla sfida di campionato contro la Fiorentina vanno via via svanendo i dubbi di formazione di Walter Mazzarri. Contro l’undici di Montella l’Inter dovrebbe scendete in campo in gran parte con la stessa squadra che ha battuto nello scorso turno di campionato il Sassuolo a San Siro, davanti ad Handanovic sarà confermato il terzetto composto da Rolando, Samuel e Juan Jesus, a centrocampo certi di scendere in campo dall’inizio sono Kuzmanovic, Guarin e Nagatomo, le alte due maglie dei cinque dovrebbero andare ad uno tra D’Ambrosio e Jonathan e ad Hernanes, sperando che il Profeta recuperi in tempo dall’affaticamento muscolare rimediato negli ultimi giorni. In attacco Palacio dovrebbe tornare ad essere la punta centrale con Milito in panchina, per il 22 non è una bocciatura ma una semplice scelta tattica di Mazzarri che vuol aspettare la Fiorentina e giocare di rimessa, in tal senso è in rampa di lancio Ruben Botta, l’argentino è il favorito al momento per affiancare il Trenza, con la sua rapidità potrebbe farla da padrone in campo aperto al Franchi.

Fonte: europacalcio.it