Bonolis: “L’Inter ha delle lacune, nessuno affianca Icardi. Spero che Moratti torni”

Il noto conduttore televisivo Paolo Bonolis, intervistato ai microfoni di Gr Parlamento, ha parlato dell’Inter e della zona alta della classifica: “Ieri sera ho visto una squadra con delle lacune, ma della quale non capisco una cosa: se si gioca con il 4-3-3- uno dei due esterni offensivi deve essere una seconda punta, altrimenti la prima punta rischia di essere troppo sola in area di rigore.Ci vuole qualcuno che affianchi Icardi in area, Perisic e Candreva non hanno questa predisposizione. Cartolina ai cinesi? Venite a visitare l’Italia, prima o poi troverete anche le gioie del calcio. L’Inter è al settimo posto ma ha soltanto tre punti in meno, le squadre sono tutte lì.

La fuga la si vedrà fra un po’ e sarà della Juventus, che nel lungo termine non può pagare dazio. Moratti? Mi auguro che torni a ricoprire un ruolo importante in società, per la storia che ha investito lui e la sua famiglia nell’Inter, è un mio amico, una persona di una grande gentilezza. Mi auguro che possa rientrare se ha voglia, altrimenti fa bene a non rientrare però. Totti e Ilary? Sono una coppia, fra moglie e marito non mettere il dito. La Roma mi sembra una squadra con qualche difficoltà, ma ha un’ottima rosa e potrà fare un’ottima annata. Spalletti sta facendo le scelte giuste, ha pagato dazio in un paio di partite, ma credo che i tifosi possano essere contenti. La Juventus rischia di annoiare anche questo campionato.Champions? Napoli e Juve possono divertirsi cercando di arrivare più lontano possibile.”

FONTEcalciomercato.com