Bologna-Inter (1-3) | Pagelle Bauscia

  • 6HandanovicBatmanovicAd essere pignoli sul gol del Bologna non è esente da colpe ma per il resto è sempre sicuro. Con un suo lancio nasce il gol del 2 a 0. VIGILE
  • 7,5RanocchiaRanaImpreziosisce la sua ottima prova in difesa con il gol del vantaggio. AUTORITARIO
  • 7SamuelThe WallCombatte spalla a spalla con Gilardino rendendolo inoffensivo. GUARDIANO
  • 7Juan JesusSan GiuànSta prendendo sempre più sicurezza dei suoi mezzi e in campo sembra un veterano. L’ammonizione gli farà saltare la Samp ma lo conserverà per la Juve. CONVINTO
  • 6,5ZanettiEl TraktorTanta corsa, carattere ed esperienza al servizio della squadra.LEADER
  • 6,5MundingayiSpaccalegnaMossa a sorpresa di Stramaccioni. Il suo compito era limitare Diamanti e ci riesce alla perfezione.MASTINO
  • 6GarganoEl MotaAiuta la squadra ad arginare gli attacchi felsinei. Con lui in campo ne trae beneficio soprattutto il ritrovato Cambiasso.COLLANTE
  • 8CambiassoCuchuCon due mastini al suo fianco è più libero di proporsi nei suoi micidiali inserimenti offensivi. Migliore in campo, segna la rete della sicurezza.CAMPIONE
  • 6NagatomoBomba NagatomicaMolto attento in fase difensiva, sul finale va vicino al gol con una discese delle sue. GIUDIZIOSO
  • 6,5PalacioEl TrenzaNon segna ma fornisce 2 assist al bacio ai suoi connazionali.INTELLIGENTE
  • 6+MilitoIl PrincipeCome un vero bomber di razza nell’unica occasione da gol che gli capita non sbaglia. PUNTUALE
  • 5,5CassanoFantAntonioIl dolore al collo avvertito in mattinata ne condiziona prima la partenza da titolare e successivamente la prestazione in campo.LIMITATO
  • 6AlvarezRicky MaravillaPochi minuti in campo ma più presente e vivo delle ultime prestazioni. VOGLIOSO
  • SVPereiraPalitoEntra per far passare tempo prezioso. SENZA VOTO
  • 7StramaccioniStramaDimostra di studiare attentamente qualsiasi partita ed avversario. Abbandona il tridente per inserire Mundigay per limitare Diamanti. Mossa azzeccata. STRATEGA