Berti punge Mazzarri: “Perché togliere…”

Nicola Berti
Nicola Berti

Intervenuto a Gazza Offside, l’ex giocatore dell’Inter Nicola Berti analizza il pareggio dell’Inter a Palermo non risparmiando frecciate nei confronti del tecnico nerazzurro: “E’ stata una partita un po’ strana, perché il gol preso dopo tre minuti rivoluziona tutto il sistema di gioco. Eravamo riusciti a recuperare la partita con Mateo Kovacic, che è l’uomo più in forma di questo momento dell’Inter e che ha fatto un gol interessantissimo.

Nella ripresa siamo entrati in campo da dominatori, poi c’è stato qualche cambio un po’ strano da parte di Walter Mazzarri. Perché togliere Kovacic, che ha solo vent’anni? Va bene che c’è una partita infrasettimanale, ma non vedo quale sia il problema di fare riposare un ragazzo di 20 anni. L’altro cambio per me sbagliatissimo è quello di Rodrigo Palacio senza togliere una delle due punte che cominciavano a pestarsi i piedi a vicenda. Stavamo dominando, poi ha fatto questi cambi che non mi hanno convinto per niente”.

Fonte: fcinternews.it