Benvenuto Tommaso Rocchi!

“Mi fido di te”. Non mi riferisco alla canzone di Jovanotti, ma alle parole che dovrebbero dire i tifosi nerazzurri di Strama.
Perchè se l’arrivo di Tommaso Rocchi, classe 1977, fa storcere il naso ai più, a Strama & C. fa solamente piacere.
Si, perchè Milito deve assolutamente rifiatare e perchè i nostri giovani, Livaja e Longo in primis, devono andare a farsi le ossa altrove dove hanno la possibilità di giocare di più e con più continuità.

Quindi, caro Strama, c’è un’altra scommessa da vincere e far zittire tutti quanti un’altra volta!
Io per ora dico solo una cosa: “Mi fido di te!”

Benvenuto Tommaso!