Benvenuto Schelotto

Matias Ezequiel Schelotto è nato a Buenos Aires il 23 Maggio 1989, è di origine italiane e per questo ha scelto la nazionale azzurra.
La sua carriera inizia in Argentina nelle giovanili del Velez prima di passare al Banfield, club nel quale ha militato prima di arrivare in Italia nel 2008. Il club che lo porta in Italia è il Cesena dove il “Levriero” colleziona 63 presenze segnando 7 goal. Nel 2010 passa all’Atalanta ma viene girato in prestito al Catania dove gioca 14 match prima di tornare a Bergamo. La consacrazione definitiva arriva nella società orobica dove gioca 53 partite segnando 2 reti. Notizia di ieri sera il suo passaggio all’Inter per una cifra di 3,5 mln di euro più la metà del cartellino di Livaja.
Come detto in precedenza nonostante sia nato in Argentina sin da ragazzo ha deciso di giocare per l’Italia, paese dei suoi nonni. Debutta nell’Under 21 nel 2009 collezionando 7 presenze, prima di essere chiamato nella nazionale maggiore l’anno scorso, collezionando l’unico gettone di presenza.
Benvenuto all’Inter Matias Ezequiel Schelotto.