Benvenuto Kuzmanovic

Zdravko Kuzmanovic è nato il 22 Settembre 1987 a Thun, in Svizzera ma ha optato per la nazionalità serba essendo originario della Repubblica Serba di Bosnia.
La sua carriera inizia in Svizzera dove ha militato nelle giovanili del Durrenast e dello Young Boys prima di passare al Basilea nel 2003. Nel 2005 arriva l’esordio in prima squadra dove ha giocato 34 match segnando 4 reti.
Nel 2007 arriva la chiamata della Fiorentina, club nel quale avviene la sua definitiva consacrazione grazie alle 70 presenze con 3 goal in 2 anni.
Nel 2009 passa allo Stoccarda per 8 milioni di euro, club nel quale ha militato fino a Gennaio 2013 e dove ha collezionato 84 match segnando 17 reti.
Nella sessione invernale del mercato 2013 torna in Italia questa volta trova l’accordo con l’Inter per una cifra di poco superiore al milione di euro.
Come detto in precedenza è nato in Svizzera e fa tutta la trafila delle nazionale giovanili fino al 2007 quando decide di giocare per il suo paese d’origine, la Serbia, esordendo nel 2007.
Benvenuto all’Inter Zdravko Kuzmanovic.

Gigi Sirianni