Belfodil va al Livorno: prestito dall’Inter.

Livorno – Ishak Belfodil è l’uomo nuovo del Livorno in queste ultime ore di calciomercato. Alla fine di un’estenuante trattativa, il giocatore approda in maglia amaranto.

In prestito dall’Inter, giocherà con il Livorno fino a giugno. Ingaggio di 450mila euro. Il Livorno ha superato la concorrenza del Bologna, del Catania e, in ultimo, del Sassuolo. Ma il giocatore aveva già espresso la volontà di venire a giocare a Livorno, dove incontrerà un suo grande amico, Djmal Mesbah, algerino, come lui, che proprio a inizio settimana era approdato in amaranto dal Parma.

La firma di Belfodil, come detto, è stata travagliata. Sembra che il giocatore avesse una parola con il Bologna, che in giornata aveva tentato di convincerlo ad accettare l’offerta. Poi era arrivato anche il Catania, che aveva proposto 550mila euro di ingaggio, vale a dire 100mila più del Livorno. Nel pomeriggio il Sassuolo – diretta concorrente del Livorno nella corsa verso la salvezza – aveva esercitato un’azione di disturbo.

Nel contempo il Livorno, per fare pressione sull’Inter e sullo stesso Belfodil, aveva bussato alla porta del Sunderland chiedendo Fletcher: il depistaggio dei direttori amaranto ha avuto effetto. Il giocatore è arrivato a Milano, all’Hotel Ata-Executive, e ha firmato alle 22,40. 

Adesso Di Carlo ha l’attaccante in più che voleva. Belfodil si unisce agli altri due elementi che il nuovo tecnico amaranto aveva chiesto: un esterno sinistro per la copertura (Castellini) e un altro per la corsia sinistra avanzata (Mesbah). Adesso tocca al mister far quadrare il cerchio.

E gli altri di cui si era vociferata l’uscita? Siligardi, Paulinho ed Emerson non si muoveranno. Almeno fino a giugno.

Fonte: lanazione.it