Belfodil rincorre una maglia da titolare

Ishak Belfodil tornerà a disposizione di Walter Mazzarri, dopo i due turni di squalifica rimediati nella gara col Verona per le scaramucce a fine match col difensore Moras, nel prossimo incontro di campionato tra i nerazzurri ed il Livorno, sabato sera a San Siro. Con il rientro dell’algerino l’allenatore interista può guardare alla partita contro la sua ex squadra in modo più sereno dopo aver affrontato l’ultima sfida di Udine con il solo Palacio come attaccante tra i 23 convocati. Visto l’avversario che l’Inter si ritroverà davanti e lo scontato atteggiamento difensivista con il quale lo stesso verrà a giocarsi il match a Milano non ci sarebbe da sorprendersi se l’allenatore di San Vincenzo lanciasse proprio l’ex Parma sin dal primo minuto, al fianco del numero 8 argentino, per scardinare sin da subito il fortino che Bardi e compagni presumibilmente alzeranno davanti alla propria area di rigore, dal canto suo Belfodil avrà ancora tre giorni di allenamenti per convincere il proprio mister a concedergli la seconda maglia da titolare in campionato dopo quella contro il Cagliari.

Fonte: europacalcio.it