Belfodil/D’Ambrosio: possibile scambio a gennaio?

L’ottava giornata di Serie A si chiuderà questa sera con il posticipo dell’Olimpico fra Torino e Inter. A seguire il match della tribuna d’onore anche il ct dell’Italia, Cesare Prandelli che terrà d’occhio otre a Ranocchia e Cerci anche il terzino Danilo D’Ambrosio, che questa sera indosserà anche la fascia da capitano dei granata in virtù della squalifica di Glik.

Ma D’Ambrosio, in scadenza il prossimo giugno, sarà monitorato anche dagli stessi dirigenti nerazzurri. Walter Mazzarri lo avrebbe voluto già la scorsa estate, ma la pedina di scambio proposta de Branca fu un Ezequiel Schelotto che non era certo il sogno proibito di Ventura.

Ora i tempi si stringono e Cairo deve capire cosa vuole fare con il calciatore: venderlo a gennaio per monetizzare? Blindarlo e farlo diventare il nuovo simbolo del ‘torinismo’ più convinto? Accontentare il ragazzo e lasciarlo libero di scegliere a giugno, perdendo però un bel gruzzoletto?

Diverse squadra stanno seguendo il 25enne, che oggi festeggerà la centodecima partita con la maglia granata. L’Inter parte in pole e questa volta avrebbe anche la carta giusta per sbloccare la situazione già nel mercato invernale. Ishak Belfodil, in prestito. Ventura lo stima. Larrondo, ancora out resta un incognita. L’ex Parma potrebbe essere una carta più che valida. D’Ambrosio permettendo.

Fonte: goal.com