Minala: «Inzaghi innovativo e adrenalinico! Onana mi chiese di lui»

0
24

Minala ha avuto Simone Inzaghi come allenatore sia nella Primavera della Lazio che in Prima Squadra. Le sue considerazioni sul mister dell’Inter e sul connazionale Onana

IL MISTERJoseph Minala ricorda gli anni con il tecnico dell’Inter: «Simone era già innovativo, adrenalinico, sul pezzo, dispensava consigli e voleva impressionare. Quando si arrabbiava si strappava la giacca e tirava calci alle porte, ma sapeva quali corde toccare. Ricordo un derby in cui venni espulso insieme a Lombardi. Il giorno dopo, a Formello, me ne disse di tutti i colori. A lui sono rimasto legato: a gennaio 2014 stavo per andare in prestito, ma mi convinse a restare».

ONANA − Poi Minala racconta un breve aneddoto col portiere nerazzurro: «Onana? Quando è arrivato in Italia mi ha chiesto qualcosa su Inzaghi e gliene ho parlato bene. ‘Fidati di lui’, gli ho detto. E ora è diventato titolare».

Fonte: Gazzetta.it