Bartoletti (Rai): “Inter, feeling deficitario tra squadra e Mazzarri”

Mazzarri-M'VilaLa redazione diTuttoMercatoWeb.com ha intervistato il giornalista RaiMarino Bartoletti per un commento su Inter e Milan.

Mazzarri già sulla graticola, la gara con il Napoli potrebbe essere decisiva? 
“Mazzarri ha avuto la squadra che voleva. L’Inter si è mossa con oculatezza, tutte le richieste di Mazzarri sono state esaudite. E’ arrivato un pallino come Osvaldo, su Medel fino a ieri dicevamo che era un Gattuso con i piedi di Del Piero. Si può dire che il mercato dell’Inter sia di amplissima sufficienza. Però c’è una regressione nel gioco rispetto ad un anno fa che non trova giustificazioni. Se l’anno scorso era dovuto all’inizio del progetto, quest’anno c’è qualcosa che non va. Deficitario il feeling tra Mazzarri e la squadra”.

Il pubblico è in rotta di collisione con il tecnico, Thohir potrebbe farsi influenzare nelle scelte? 
“Da sempre viviamo alla giornata, se l’Inter batte il Napoli si placano le critiche e abbiamo scherzato per due settimane consecutive. Thohir mi sembra molto lucido e determinato e non rinuncerebbe a Mazzarri solo per una partita andata male. In questo momento bisogna guardare all’hardware non al software”.

Il Milan invece ha chiuso questa prima parte di stagione con il segno positivo? 
“Il Milan è davanti all’Inter sia in classifica sia per affetto dei tifosi, in particolare nei confronti dell’allenatore. Il Milan è in viaggio di nozze con se stesso, una luna di miele con Inzaghi. L’allenatore è ben voluto dal presidente, Berlusconi ha ribadito l’amore per il ragazzo, svincolandosi da scelte del passato come l’acquisto di Balotelli. Il Milan attuale non è una squadra che può vincere, probabilmente ha abituato troppe bene i suoi tifosi, forse ha il diritto di tirare il fiato e stringere i cordoni della borsa. Comunque la squadra dalla cintola in su è molto bella, da ritoccare invece centrocampo e difesa. Vedere poco Mexes in campo è un punto di partenza interessante. Soprattutto per gli equilibri difensivi”.

Fonte: tuttomercatoweb.com