Gds: “Baros può arrivare subito con l’ok della Figc”

Massimo Moratti frena su un sostituto immediato per Diego Milito. Ma secondo La Gazzetta dello Sportonline, Milan Baros è tesserabile immediatamente a una condizione: l’ok della FIGC. Ecco quanto si legge: “Arrivare a Baros, che piace anche al Banik Ostrava, però non sarà semplice: essendosi svincolato dopo il 31 gennaio, c’è bisogno dell‘ok della Figc per metterlo sotto contratto. Motivo per cui Moratti per ora preferisce chiudere le porte alla possibilità che arrivi un sostituto di Milito”.

Fonte: Fcinternews.it