Bacalon: “Tifo Inter da sempre. Nessuno può impedirmi di sognarla…”

Gli occhi dell’ Inter sul futuro. Futuro che si chiama, anche, Riccardo Bocalon. Oggi l’attaccante fa gol al Prato, sognando il ritorno in nerazzurro. Perché il nuovo corso Interstudia anche i giovani. “Sono contento, ho fatto otto gol nelle ultime partite. Praticamente una rete a partita, sono felice. Peccato che i gol non siano bastati per portare a casa punti, ma dal punto di vista personale sono soddisfatto”, racconta Bocalon aTuttoMercatoWeb.com.

Ci pensa mai al ritorno a casa?
“Ci penso, ovvio. È la squadra del cuore, ho sempre tifato Inter. Di sognare non può vietarmelo nessuno, l’ambizione è la cosa più importante. Spero che continuando così un giorno possa conquistare la maglia nerazzurra. Ultimamente l’Inter sta facendo vedere tanti giocatori provenienti dal settore giovanile che è uno dei migliori”.

E il suo Prato?
“Siamo una squadra giovane. Il campionato è livellato. Siamo ancora attaccati alla zona play off, anche se il primo obiettivo è la squadra”.

Obiettivi per il futuro: quali?
“Fare meglio dell’anno scorso. Ogni anno bisogna confermarsi e cercare di fare meglio. Ecco, vorrei approdare in serie B”.

Fonte: fcinter1908.it