Ausilio svela: “M’Vila ha firmato, Medel ci piace e Jovetic…”

Ufficialità in arrivo per il calciomercato dell’Inter. Il ds nerazzurro Piero Ausilio, ospite ai microfoni di ‘Sky’, ha confermato che Yann M’Vila ha apposto il suo prezioso autografo sul contratto che lo legherà ai lombardi: manca solo l’annuncio per definire l’operazione.
M’Vila è contento di aver firmato il contratto con noi, ma non possiamo ufficializzare ancora nulla“, ha spiegato Ausilio, che ha commentato così la foto del giocatore nella sede dell’Inter apparsa sui social: “L’ho saputo mentre arrivavo qui, era talmente contento da aver pubblicato la foto. Era tanta l’ansia di non farcela, ora tocca solo al Rubin formalizzare quanto dichiarato a livello verbale“.

M’Vila raggiungerà in serata il ritiro di Pinzolo, dove da domani inizierà gli allenamenti assieme ai nuovi compagni. Il suo non sarà l’unico volto nuovo nel centrocampo dell’Inter: “Medel – ha detto Ausilio parlando del cileno, obiettivo nerazzurro – ha come M’Vila caratteristiche che ci piacciono, di grande cattiveria agonistica, vedremo se arriverà“.

Niente da fare, invece, per Stevan Jovetic: “Col City c’è stato un contatto tempo fa, ma ci ha detto che il giocatore non è sul mercato. Ne abbiamo preso atto – ha specificato Ausilio – e abbiamo pensato che non fosse più un’opportunità“.

Operazioni in entrata in vista, ma non solo: “Se ci piace Pereyra? Dovremo fare anche qualcosa in uscita, ma un centrocampista arriverà di sicuro“, ha annunciato sicuro Ausilio, che si è soffermato poi sul futuro diAndrea Ranocchia. “L’Inter vuole un bel progetto con Andrea e lui vuole lo stesso“. Insomma, il matrimonio andrà avanti per la felicità di entrambe le parti.

In definitiva Ausilio si è posto una missione ben precisa per la sua Inter: “Bisogna creare una squadra di giocatori uniti, motivati. Avere troppi giocatori non fa bene, ci vuole il giusto mix“. Acquistare e sfoltire, doppio incarico.

Fonte: goal.com